Crea sito
 

Il primo libro di Sara

Filed at 19:38 under Senza categoria by dany

Mia sorella si chiama Sara ha 6 anni e a Settembre andrà in prima elementare.
Questa estate ha letto assieme a me il suo primo libro che si intitola ” Il paese di collilunghi” di Donatella Chiarenza ed è stata molto brava.

il-paese-di-collilunghi-186x300

Vacanze di branco estive 2009

Filed at 19:10 under scout by dany

galleria fotografica

Le vacanze di branco estive sono vacanze fatte con gli scout.
Solo che invece dei soliti ripassi per la scuola si gioca tutto il giorno.
Il tema della settimana era il film del Mago di OZ.

IMGP1943

Abbiamo fatto tanti giochi tra cui i giochi di OZ . I nomi dei giochi erano: “il balzo del leone”, “scala la torre”, “il sasso galleggiante”, “scocca lo smeraldo”, “oltre il burrone” e “centra il pozzo”. Nel “balzo del leone” si doveva camminare in equilibrio su un tronco sospeso con un bicchiere di acqua in mano e l’acqua non doveva cadere. Io ci ho impiegato 9 sec. A “scocca lo smeraldo” era in pratica una gara di tiro con l’arco. L’arco era di legno ed era veramente difficile centrare il bersaglio. Ho fatto 2 punti. “Scala la torre” invece era una corda attaccata ad un albero con dei nodi. Noi dovevamo arrivare al 6° nodo e io sono arrivato solo al 3°. “Oltre il burrone” era una corda legata a due alberi. Ci si doveva mettere nella posizione di un bradipo ed arrivare all’altro albero senza cadere. Io ci ho mess 20 sec. La “pietra galleggiante” è stata difficilissima era un mela in una bacinella d’acqua e dovevo morderla senza toccarla; ci ho messo 1′8”22. E non l’ho neanche presa. “Centra il pozzo” era molto più facile. Bisognava tirare 3 palline da tennis dentro dei retin. un retino valeva 7 punti uno ne valeva 5 e l’ultimo ne valeva 2. Io ho fatto 7 punti.
All’inizio abbiamo fatto “corsa allo smeraldo” ma non era una gara di velocità ma di resistenza e mi hanno detto che sono stato l’unico a correre bene.
Al mattino ci svegliavamo sempre a fatica perché andavamo a letto sempre tardissimo. E ci svegliavano prestissimo per esempio una sera siamo andati a letto alle 1:35 e la sveglia era alle 8:30. E poi facevano il risveglio muscolare. E solo dopo questo io mi sentivo bene.

Siamo stati una settimana senza giochini elettronici e televisione e ci siamo divertiti molto e non ho sentito per niente la loro mancanza.
La cosa che mi è piaciuta di più è stato passare le serate attorno al fuoco quando davano i distintivi e quando facevano le scenette.
Un giorno abbiamo anche fatto dei giochi acquatici scivolando insaponati su dei teli di plastica e cercando di risalire.
Insomma in questa settimana sono stato proprio bene e invito tutti i bambini a venire con me la prossima volta.

Qui sotto alcune foto, se le volete vedere la galleria completa cliccate qui

IMGP2061-300x225

IMGP2003-300x225